Cicciolina si ricandida a Montecitorio con il Dna

Ilona Staller, in arte Cicciolina, è pronta a ricandidarsi a Montecitorio, dopo esserci gia’ stata dal 1986 al 1992 nelle liste del Partito Radicale  – esperienza che le ha permesso, tra le altre cose, di ricevere una pensione da ex parlamentare di 6.200 euro netti al mese -.

Ilona inventa così un nuovo partito: Dna. Democrazia, Natura, Amore: è proprio questo, in sintesi, il programma di Dna, un programma fitto di proposte più facili da annunciare che da realizzare (per chi volesse, il programma è pubblicato sul sito di Cicciolina http://www.cicciolinaonline.it/). Non sarà sola: a fianco a lei il “sexy avvocato” Luca di Carlo, già noto alle cronache gossippare estive per la notizia, poi smentita, che Nicole Minetti fosse in procinto di fare un film hard con lui. “Dual president” è lo slogan stampato sui manifesti: il penalista e l’ex pornostar condivideranno infatti la gestione del nuovo partito che, annunciano, non sarà né di destra né di sinistra ma sarà al di sopra delle parti.

La Staller è alla sua terza esperienza come ideatrice di partiti politici: nel 1979 inventò il Partito del Sole e nel 1992 il Partito dell’Amore. Insomma, bisogna ammettere che la fantasia non le manca!

YB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...