Guzzanti su La7 interpreta un monsignore. Denunciato per offesa alla religione

Corrado Guzzanti, celebre comico e attore italiano, era in onda ieri sera su La7 con Recital.

CorradoGuzzanti

La7 da tempo dedica il venerdì sera alla comicità. Orfana però di Maurizio Crozza che tornerà col suo Crozza nel paese delle meraviglie solo a partire dal 25 gennaio, aveva pensato di coprire con Corrado Guzzanti tutti i venerdì di gennaio, fino al 25.

Possiamo certamente affermare che il suo debutto è stato col botto, data l’accesa discussione che ha provocato dopo aver interpretato un giovane cardinale nel suo spettacolo.

Luca Borgomeo, presidente dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart, trasmette un comunicato:

“Siamo stati sollecitati da telefonate e mail per il Recital ‘di e con Guzzanti’ andato in onda ieri sera su La7 in prima serata. Il programma è offensivo dei sentimenti religiosi dei cattolici e, più in generale, di quanti liberamente professano una confessione religiosa. Guzzanti, credendo di fare satira, appare vestito da cardinale e irride alla Trinità, alla Madonna di Lourdes, al Vangelo, alla Chiesa, al Pontefice e con battutacce da caserma ‘liquida’ le posizioni della Chiesa sulla bioetica. Abbiamo dato mandato al nostro legale avvocato Caltagirone di presentare denuncia alla Procura della Repubblica di Roma”

“Per un’ora vomita falsità e dileggio alla Chiesa, offendendo il sentimento religioso dei telespettatori. L’Aiart chiederà al Consiglio Nazionale Utenti, nella prossima assemblea plenaria, di presentare un esposto all’Agcom perché accerti violazioni e sanzioni questo programma, che non ha niente a che vedere con la satira e lo spettacolo”

In termini di ascolti, Corrado Guzzanti ha battuto Rete 4 nella poco invidiabile sfida per il fanalino di coda della serata: 6,79% di share per Recital contro il 5,67% del film Sea Wolf – Il lupo di mare. (Tutti gli ascolti tv di venerdì 4 gennaio qui)

Eccol video dell’intera puntata:

YB

30 thoughts on “Guzzanti su La7 interpreta un monsignore. Denunciato per offesa alla religione

    • La società laica dovrebbe iniziare a rendersi conto che la pedofilia è un fenomeno aberrante di questa società e non nascondersi dietro ai preti pedofili, in Europa i dati sono che ogni 5 bambini 1 è abusato e nel mondo, sono 150 milioni i bambini abusati e non dimentichiamo che Pannella aveva proposto una legge a favore della libertà sessuale dei bambini. Ma perche non iniziate ad informarvi invece di spargere veleno? Non è colpa della chiesa se ci sono i preti pedofili, ma di una società che ha lottato per la libertà sessuale e adesso si nasconde e accusa.

  1. Guzzanti ha dimostrato quello che è : un ignorante pieno solo di sbotto , di veleno, come sua sorella e tutti i cosidetti comici. Siamo abituati da tempo alla “satira” a senso unico. Del resto la storia è vecchia e risaputa. La 7 ha raccolto tutto il ciarpame che altri non hanno voluto : a quando anche Fazio e la sua compagna ? dopo le elezioni. Adesso fanno i leccaculi , vedremo quando i loro amici avranno raggiunto il potere. Una storia già vista.
    Sono appena tornato dall’Egitto : la prima cosa che ho fatto è stata andare in Chiesa . Avrei voluto baciare il primo Sacerdote che ho trovato. Grazie Chiesa Cattolica , speriamo che la tua voce sia sempre presente. Troppo in silenzio aiuta i bisognosi, anche coloro che mentre ricevono un piatto caldo vorrebbero distuggerla.
    Nell’ottocento si diceva cloro al clero. I “signori comici” sono rimasti a quel tempo : conservatori retrogradi
    Fabio

  2. Troveranno mai il coraggio questi ” guitti “di terza categoria di fare satira sull’ islam? Difficile, sapendo che rischierebbero la pelle.

  3. La volgarità è sempre da deprecare, da qualunque parte arrivi. Si può fa ridere senza offendere e senza cadere nel turpiloquio. La vera laicità si basa innanzitutto sul rispetto degli altri. Vero che l’Italia sta attraversando un brutto periodo sotto ogni punto di vista. Bisognerebbe indignarsi.

    • La chiesa vive da 2000 anni e intanto sono scomparsi tanti regimi atei comunisti e non e anche tanti giacobini….per cui storicamente siete condannati a sparire voi..dai dati mi sembra che l’uaar stia anche perdendo seguaci.

  4. ma secondo Voi Dio si offende?
    come puo’ offendersi se tutto quello che esiste è stato creato da lui?
    e poi ma chi se ne frega?
    girate canale e lasciate guardare il programma a chi pensa che Dio non si offenda..
    perche’ Dio se è cosi’ al di sopra delle parti penso non si preoccupi minimamente di essere preso in giro..
    forse si preoccupa di piu’ del male e della corruzione che non risparmia nemmeno la chiesa o di chi uccide in nome di una religione..
    ma essere presi in giro? ma perfavore..
    e comunque tutto quello che Guzzanti ha detto, secondo me era molto intelligente..
    io dovrei offendermi di vivere in un paese dove l’ingerenza della chiesa è dominante..anche per chi come me vorrebbe uno stato(giustamente) laico..
    appena qualcuno attacca la chiesa ci si sente offesi..
    bene io invece mi sento offeso di vivere in un paese dove i preti pedofili la fanno franca(da sempre)..
    e a chi dice che le offese al creatore non possono divertire..
    beh io gli rispondo che il primo a divertirsi forse è proprio lui..(DIO)..
    smettiamola con ques’idea del padre che punisce..o del vecchio burbero..
    questa è stata una vecchia idea per controllare i popoli con la paura..
    e comunque Guzzanti ha preso in giro la Chiesa piu’ che Dio..
    e secondo me sono due cose ..lontanissime..
    e la chiesa ha tutte le ragioni di essere presa in giro…

  5. ci arrabbiamo se Guzzanti prende in giro la Chiesa..
    ma secondo Voi Dio non avra’ mai criticato la chiesa?
    quando la stessa uccideva e torturava in suo nome ..beh non pensate Dio si sia sentito offeso??

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...