Lite furiosa in tv. La Mussolini a Scanzi: “Testa di c***o!”. E lascia lo studio

Questa mattina, dura lite in studio tra Alessandra Mussolini, candidata con il centro-destra, e il giornalista de Il Fatto Quotidiano Andrea Scanzi, entrambi ospiti della trasmissione ‘L’aria che tira‘ condotta da Myrta Merlino su La7.

Si parlava, in puntata, delle dichiarazioni di Berlusconi di qualche giorno fa circa il Duce.

alessandra mussolini la7 scanziandrea scanzi la7 mussolini
Vi riporto la trascrizione e il video.

AS: “Vedendo quell’intervista uno anzitutto si chiede se era sveglio oppure no Berlusconi perché fino a qualche secondo prima… Ci sono le immagini…”

AM: “E’ sempre sveglio, anche quando dorme è sveglio

AS: “Anche ieri è stato fatto vedere il momento in cui si appisola, poi si sveglia, si asciuga la bavetta… una delle scene più brutte della storia del mondo proprio! Però aldilà del fatto che lui secondo me non era particolarmente lucido domenica ci sono due cose da dire su Berlusconi in rapporto con la storia. La prima, molto concreta, è che Berlusconi è un ignorante storicamente. Cioè Berlusconi è quello del Romolo e Remolo. Berlusconi è uno che durante una puntata di Porta a Porta parlando con Bertinotti disse: ‘Sisi ma se la famiglia Cervi se l’è presa, io andrò a trovare i fratelli Cervi’ che erano stati sterminati sessant’anni prima. Quindi questa è la conoscenza del Silvio Berlusconi storico. Poi però c’è anche una cosa: quello che ha detto lui, che è la frase di una persona che non sono non ha letto de Felice come diceva Gianfranco Fini a Piazzapulita ma non ha letto praticamente nulla, è il pensiero di molti italiani. Questo è vero. E’ anche vero tecnicamente che Mussolini in 23 anni qualcosa di positivo ha fatto…”

AM: “Scusi, ma lei chi è?! Io lo vorrei sapere dato che iniziamo adesso…”

MM: “Glielo presento io. E’ Andrea Scanzi, è un giornalista de Il Fatto”

AS: “Vogliamo subito cominciare giocare con l’interruzione oppure?!”

AM: “Ooohhh. Cominciamo con chi sei tu e chi sono io. Dato che lei sa chi siamo noi, io non sapevo chi è lei e sta facendo…”

AS: “Io purtroppo so chi è lei e so anche chi è stato suo zio, suo nonno. So benissimo chi è stato!”

AM: “Suo zio?!”

AS: “Sì!”

AM: “Lei non sa neanche che è stato mio nonno! Allora lei non parli…”

AS: “Suo nonno, lo so benissimo”

MM: “Non la mettiamo sul familiare”

AM: “Eh no, non mettiamolo sul familiare invece facciamo il familiare, perché lei deve parlare con rispetto delle persone che sono qui e soprattutto di…”

AS: “Di Benito Mussolini non ho alcun rispetto, cara signora, alcun rispetto!”

[Alessandra Mussolini si alza e se ne va]

AM: “Ma io devo stare qua a sentire questa testa di cazzo!?

MM: “Per favore, non facciamo questa scena!”

AS: “Grazie del termine testa di c***. Io ho risposto di Gobetti, di Matteotti e di tutte le persone che sono state devastate da suo nonno. Di sicuro non di lei o di suo nonno”

 

Articoli correlati: “Berlusconi: Mussolini fece cose giuste! – E’ polemica”

YB

One thought on “Lite furiosa in tv. La Mussolini a Scanzi: “Testa di c***o!”. E lascia lo studio

  1. Pingback: Berlusconi: Mussolini fece cose giuste! – E’ polemica | Nel Paese dei Balocchi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...