La caccia ai neri bianchi: la disgrazia di nascere albini in Tanzania

L’albinismo è una particolarità genetica che si manifesta con un basso livello di melanina che rende chiari la pelle, i capelli e gli occhi.

africa albino

Dal 2006, in Tanzania, 71 albini sono stati uccisi e 29 aggrediti. Si tratta di un’immane tragedia. Attualmente 1 tanzaniano su 1.400 è albino, a fronte di una percentuale globale di 1 su 20.000.

albinism africa

Alcuni credono che chi è affetto da questa anomalia sia il fantasma di un non morto, altri sostengano siano nati in famiglie maledette. La profonda ignoranza sull’argomento e la superstizione associata stanno facendo sì che nascere albino in Tanzania equivalga ad una sentenza di morte. Infatti, spesso queste persone vengono uccise per essere usate in posizioni magiche. Orecchie, lingua, naso, genitali e arti di un albino possono così valere secondo la polizia 75.000 dollari, sebbene ci sia addirittura chi parla di 400 mila dollari. Una sorte migliore non spetta alle ragazze, le quali vengono stuprate perché si pensa che avere rapporti con loro guarisca dall’AIDS.

through albino eyes

La Croce Rossa Internazionale ha recentemente pubblicato un rapporto che sull’argomento. Il rapporto, intitolato ‘Through Albino Eyes‘, denuncia una situazione davvero insostenibile, con persone che non escono di casa per paura dei cacciatori di albini.

YB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...