Krokodil, la nuova droga russa che scarnifica le persone → IMMAGINI FORTI!! ←

Si chiama Krokodil ed è una potente droga conosciuta da diversi anni ma ritornata in voga negli ultimi mesi.

krokodil 2

Venuta alla ribalta in Russia nel 2010, si sta diffondendo velocemente perché facile da produrre, economica e con potenti effetti. Ben tre volte più forte dell’eroina, costa infatti dieci volte meno.

Vediamo la composizione. Codeina (che si trova nei più comuni analgesici), benzina, olio, detersivo industriale e iodio: tutte sostanze facili da reperire che hanno fatto del Krokodil una ‘droga da strada’.

Viene normalmente assunta tramite endovena  – proprio come previsto per l’eroina –  e bastano due iniezioni per creare dipendenza. Se ingerita procura gravi danni agli organi interni e squarcia la cute, rendendola così simile a quella dei coccodrilli – da qui il nome ‘Krokodil’. L’alto contenuto di acidità degli ingredienti dissolve infatti il tessuto osseo e sulla pelle si formano grosse piaghe tanto che spesso si è costretti a ricorrere all’amputazione degli arti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I danni provocati dal Krokodil sono talmente gravi che la speranza di vita dei tossicodipendenti che ne fanno uso continuativo va da uno a tre anni. La grande forza intossicante della droga è così forte che solo l’1% riesce a disintossicarsi e attualmente in tutta la Russia esiste solamente un centro specializzato a combattere la Krokodil.

I dati in Russia sono allarmanti. Si calcola infatti che in Russia ci siano tra i 2,5 e i 6 milioni di tossicodipendenti e che oltre 100.000 muoiano ogni anno. Ancora più preoccupante sembra il fatto che le vittime siano soprattutto i giovani sotto i 30 anni, con punte che arrivano fino ai 12 anni di età.

Desta preoccupazione poi il fatto che nel 2011 è stato documentato l’uso della sostanza anche in Germania, pertanto presto potrebbe arrivare anche in Italia.

Concludo con un video molto forte che mostra gli effetti di questa droga devastante:

Aggiornamento!! Anche Le Iene domenica 17 marzo hanno parlato di questa potente e devastante droga. Il servizio disponibile qui
.

logo quadrato

ATTENZIONE!             Il sito ‘Nel Paese dei Balocchi’ chiuderà presto i battenti. Invito tutti coloro che con affetto mi hanno seguita ad appoggiarmi nella mia nuova esperienza ‘Yup! Generation’. Vi invito pertanto a visitare la nuova pagina facebook e il nuovo sitohttp://yupgeneration.com/

Nel sito potrete trovare i moduli per le iscrizioni alla newsletter gratuita, mentre sulla pagina Facebook potrete cliccare su “iscriviti” per vedere comodamente sulla vostra homepage Facebook tutti i nuovi contenuti. Vi ringrazio per l’affetto dimostrato sperando di continuare a riceverne altrettanto.

YB

Articoli correlati: “Shisha, la cocaina dei poveri”

YB

14 thoughts on “Krokodil, la nuova droga russa che scarnifica le persone → IMMAGINI FORTI!! ←

  1. Pingback: Shisha, la cocaina dei poveri | Nel Paese dei Balocchi

  2. …mi sento male per loro!!!!! Da pazzi conciarsi così…..non oso immaginare il dolore che hanno nell’anima per andare a procurarsi queste oscenità sul corpo……

  3. Non sono una persona senza cuore ma a gente così gli sta bene .. Tutta sta voglia di sballarsi che poi ti vai a rovinare.. C’é bisogno di drogarsi per stare bene ? Non credo, a gente cosi che fanno ste ca**ate devono pagare le conseguenze ti sei voluto drogare bene ora soffri ..

  4. non concepisco tutto questo! la vita è una sola e non so come una persona possa solo pensare di prendere determinate cose! vuoi morire? ma muori no? buttati da un palazzo cosa aspetti? boh c’è gente che desidera tirare un giorno perche sta morendo di fame xk non ce la fa e vorrebbe essere al tuo posto xk almeno hai la possibilità di scegliere …

  5. io il krocodil lo darei in dosi bassissime ma giornaliere a chi produce/divulga questa sostanza , ovviamente senza lasciar loro la possibilità di cure…. ! Tutto ciò affinchè queti rifiuti della società sappiano che se presi con le mani nel sacco…SON FINITI .

  6. azz!! in confronto gli effetti dell’eroina sono paragonabili a quelli della camomilla…. chi è il folle che ha creato sta roba?

  7. Per produrre il Krokodil i tossicodipendenti mischiano la codeina con sostanze che includono benzina, diluente per vernici, acido cloridrico, iodio e fosforo rosso, che tirano via dalle scatole dei fiammiferi (la parte per accenderli). Tutte queste schifezze sono gia devastanti usati anche singolarmente, figuriamoci tutti insieme. Non ho parole.
    Con l’astinenza da eroina, i sintomi principali durano da cinque a dieci giorni. Dopo questi giorni c’è ancora un gran pericolo di ricaduta ma il dolore fisico sarà passato. Con il Krokodil, il dolore può durare anche più di un mese ed è insopportabile. Gli astinenti devono essere sedati solo per impedirgli di svenire per il dolore.
    Ho visto documentari su questo argomento, e devo dire che questa droga deve essere eliminata totalmente, spero ci siano piu controlli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...