I manifesti fake per il papa nero che invadono Roma

Nel primo giorno in cui Roma si è svegliata senza un Papa, tantissimi manifesti elettorali hanno tappezzato la città, da San Paolo a Piazza di Spagna e persino a San Giovanni in Laterano.

turkson

Non si tratta tuttavia dei manifesti che siamo soliti vedere e non hanno nulla a che vedere con i politici, bensì si tratta di manifesti atti a supportare la candidatura di un cardinale nero al soglio pontificio.

Sul manifesto, il messaggio:

“Al Conclave vota Peter Kodwo Appiah Turkson”

In basso a destra sotto la foto del cardinale vi è lo stemma episcopale barrato con una croce e il motto “Vivere Christus est”, una frase tratta dalla lettera di San Paolo apostolo ai Filippesi.

ookk

Naturalmente la campagna elettorale per il papa è vietata e, anzi, una tale iniziativa di candidatura, benché sia un fake, potrebbe danneggiare non poco il cardinale Turkson. L’autore della campagna fake pare essere 00KK, ZeroZeroKappaKappa, che si definisce “an anonymous artistic group”.

cardinal turksonMa chi è Turkson? Il Cardinal Peter Turkson, 64 anni, è il cardinale ghanese che Joseph Ratzinger volle come presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e di Pace ed è un nome su cui da giorni si affollano i pronostici che lo vedono tra i probabili successori di Benedetto XVI. E’ considerato un grande comunicatore ed è molto popolare in Africa occidentale, anche grazie a regolari apparizioni televisive. Le sue posizioni su temi quali l’aborto e la contraccezione vengono definite moderate e, in particolare, il cardinale non ha escluso l’uso dei preservativi come mezzo per combattere la diffusione dell’HIV, pur ribadendo l’importanza dell’astinenza e della fedeltà.

YB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...