Crozza: Quel Paese chiamato Svizzera

Maurizio Crozza a ‘Crozza nel paese delle meraviglie’ con un intervento su ciò che accade aldilà delle Alpi, in Svizzera. Tra i temi toccati nel video che vi propongo: Giuliano Bignasca ‘il Bossi svizzero’, la Lega, Thomas Minder e il referendum per mettere un tetto agli stipendi dei manager privati, la Monte dei Paschi di Siena e il suo ex direttore generale Antonio Vigni.

crozza nel paese delle meraviglie

Anteprima

Non so se vi siete accordi che in Svizzera è mancato Giuliano Bignasca.

bossi della svizzera

Era chiamato il Bossi della Svizzera, era uno del Canton Ticino e anche lui ce l’aveva con i terroni solo che per lui i terroni erano quelli di Como. E’ vero eh! Per quelli di Como i terroni sono quelli di Pavia, per quelli di Pavia siamo noi di Genova, per quelli di Genova sono quelli di Grosseto, per quelli di Grosseto son quelli di Roma, per quelli di Roma sono quelli di Napoli e così fino al Capo di Buona Speranza. Quelli di Capo di Buona Speranza dicono: “Polo Sud ladrone!”. Per quanto tu possa essere leghista c’è sempre uno che è più leghista di te. E’ strano eh?!

crozza tomas

Ma la Svizzera è piena di stranezze! Guardate questo signore qua. Carino eh? Chi è questo signore qua? Si chiama Thomas Minder. Da noi uno così farebbe l’attore, farebbe Don Matteo… è perfetto, sono uguali, me li fate vedere?

thomas minder

Solo che Minder non fa le fiction. No, lui fa sul serio! Thomas Minder è un parlamentare svizzero. Ha proposto un referendum per mettere un tetto agli stipendi dei manager privati. Lo ridico, manager privati. Tutti i partiti svizzeri, tutti, hanno dato indicazione per votare contro invece i cittadini svizzeri si sono divisi tra chi ha votato ‘SI’, chi ha votato ‘CAZZO SI’ e chi ha votato ‘PORCA PUTTANA SI SI SI SI’. Hanno stravinto i ‘SI’!

svizzera referendum

Ecco qua: ‘La Svizzera approva il referendum: sì al tetto per i super-stipendi dei manager’. Ora voi direte: ‘Ma è il solito referendum proposto da un bolscevico! Uno che fa una proposta così radicale probabilmente è un parlamentare estremista, si farà chiamare Subcomandante Emmental!’. No no no! Questo qui è un parlamentare conservatore del paese più capitalistico e liberale d’Europa: la Svizzera. Cazzo, la Svizzera non è un paese, è un enorme filiale bancaria! Alla dogana non c’è la sbarra. Quando andate in Svizzera ci sono due porte di vetro. Suoni, si apre una, entri, si chiude, si apre l’altra, esci! Se vuoi entrare in Svizzera devi lasciare gli oggetti metallici a Chiasso. E così! Le mucche in Svizzera non versano il latte nel secchio: lo versano prima sul conto corrente, poi c’è un contadino che va allo sportello e lo preleva col bancomat… Che cagata! Comunque…

crozza minder

Eppure proprio in Svizzera si sono posti il problema del tetto agli stipendi dei manager. Non li decidono più i Consigli d’Amministrazione ma gli azionisti sulla base dei risultati. Quindi, se sei bravo guadagni tanto ma se la tua azienda va male tutti gli azionisti ti possono ridurre lo stipendio.

Evvabbè, ma noi non c’abbiamo mica bisogno di una legge banale come questa. E’ ovvio, è naturale, già funziona così qui da noi. Prendi una delle nostre banche meno chiacchierate: il Monte dei Paschi di Siena.

antonio vigni

Nel 2011 ha perso il 65% in borsa e nel 2011 il direttore generale Antonio Vigni è stato il banchiere più pagato d’Italia: 5,4 milioni di euro. A uno così in Svizzera non gli mettono un tetto, glielo tolgono con le ruspe il tetto!

Capite ora il caos che si crea alla frontiera?! Da una parte la coda degli spalloni che portano i soldi in Svizzera, dall’altra la coda dei manager che vengono in Italia per guadagnare più soldi e poi li riportano in Svizzera per depositarli!

crozza

“Traffico bloccato a chiasso in entrambe le carreggiate per caduta contanti – Un servizio ACI, ANAS, AISCAT, HAINTASCAT in collaborazione con  Monte dei Paschi di Siena. Grazie! “

YB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...