Brunetta: “Io come Balotelli”

Massimo D’Alema l’ha definito un energumeno tascabile, Furio Colombo mini ministro… E così Renato Brunetta, stanco di essere preso in giro per la sua statura, si sfoga in un’intervista rilasciata ad Aldo Cazzullo del Corriere della Sera.

2

Brunetta sostiene che tanti a sinistra sono ossessionati da lui e li accusa di usare la presa in giro nei suoi confronti come tattica per far cadere nel ridicolo anche le sue proposte politiche. Afferma:

“Una battuta l’accetterei ma in queste parole infami c’è lo sguardo che mi è dedicato, ed è profondamente razzista… Fanno come con Balotelli: siccome è un vincente gli fanno buu!

3

“Perché tanta ferocia nei miei confronti? Per la mia altezza? Perché un nano osa pensare e non solo fare la comparsa nei film di Fellini? Osa parlare di tutto e non solo della sua statura? Osa far politica a tutto tondo e con grinta, senza limitarsi a raccontare le discriminazioni subite perché povero e basso nel liceo dei signori?”

A suo dire, nessuno dei suoi avversari tiene conto del suo curriculum e della sua assoluta preparazione, ma tutti si focalizzano sul fatto che sia alto appena 1 metro e 43 centimetri.

“Ora sono un leader culturale di un’area. Però non mi attaccano per le mie tesi, ma per la mia statura. Anche Monti l’ha fatto. Pur di non darmi ragione, ridono di me. Cercano di ridicolizzarmi

YB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...