Paolini: “Amici è truccato! Vi svelo il vincitore”

Gabriele Paolini, il disturbatore per eccellenza della televisione italiana, è tornato a far parlare di sé prendendo di mira il famoso talent di Canale 5 condotto da Maria de Filippi.

paolini Continua a leggere

Annunci

Alemanno: “Gli italiani devono pagare il Conclave”. Chiesti 4,5 milioni di rimborso al Governo

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha chiesto un rimborso urgente al Governo Monti di 4,5 milioni di euro per salvaguardare l’immagine dell’Italia davanti al mondo intero.

“La città è pronta all’inizio del Conclave: da oggi siamo in campo e la cabina di regia sta funzionando.

gianni alemanno

“Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo ma rimane il problema delle risorse che non arrivano, così come non arriva una risposta dal Governo. Lo sollecito ancora una volta perché questo è un evento che non riguarda solo Roma ma tutta l’Italia”

Continua a leggere

LeMonde: Spettacolare rimonta di Berlusconi ma Grillo unico vincitore. L’Italia è ingovernabile

Lunedì l’Italia è sprofondata in una situazione di stallo, con una Camera dei Deputati in mano alla sinistra e un Senato rimasto senza una maggioranza, dopo le elezioni segnate dal boom dell’ex comico Beppe Grillo.

scrutiniSilvio Berlusconi ha detto di  Continua a leggere

CLAMOROSO!! Si scopre mandato di arresto contro Joseph Ratzinger per crimini contro l’umanità ed associazione a delinquere

Joseph Ratzinger è stato costretto ad annunciare le sue dimissioni senza precedenti storici (o quasi…) dalla carica di Papa a causa di un’imminente azione del Governo europeo, che ha spiccato un mandato di arresto contro Ratzinger e, entro Pasqua, emetterà un lien commerciale (diritto ipotecario) pubblico sulla proprietà del Vaticano.

PAPA

L’Ufficio centrale dell’ITCCS – International Tribunal into Crimes of Church and State di Bruxelles è stato costretto, dall’improvvisa abdicazione di Benedetto XVI, a rivelare i dettagli seguenti: Continua a leggere

Aspre critiche per Monti dal Financial Times

La politica ha fatto scoppiare la bolla Monti

L’annuncio che Mario Monti aveva intenzione di dimettersi da Primo Ministro italiano ci dice due cose: la politica si sta immischiando e la crisi sta di nuovo peggiorando.

mario monti

Ho sempre rispettato il signor Monti come commissario europeo e come grande osservatore degli affari europei, ma sono più scettico sulla sua performance in Italia come capo del governo. L’adulazione a volte acritica di cui godeva era basata sull’idea che lui potesse risolvere i problemi italiani mettendo da parte la politica, imponendo riforme e un sacco di austerità. L’opinione dominante in Italia era che solamente un governo tecnocratico fosse in grado di portare a termine questa linea politica.

Continua a leggere