Aspre critiche per Monti dal Financial Times

La politica ha fatto scoppiare la bolla Monti

L’annuncio che Mario Monti aveva intenzione di dimettersi da Primo Ministro italiano ci dice due cose: la politica si sta immischiando e la crisi sta di nuovo peggiorando.

mario monti

Ho sempre rispettato il signor Monti come commissario europeo e come grande osservatore degli affari europei, ma sono più scettico sulla sua performance in Italia come capo del governo. L’adulazione a volte acritica di cui godeva era basata sull’idea che lui potesse risolvere i problemi italiani mettendo da parte la politica, imponendo riforme e un sacco di austerità. L’opinione dominante in Italia era che solamente un governo tecnocratico fosse in grado di portare a termine questa linea politica.

Continua a leggere

Annunci

La NATO aspira al premio Nobel per la guerra

La NATO aspira al premio Nobel per la guerra (articolo apparso su Asia Times)

L’Unione Europea (UE) questo lunedì a Oslo ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace per il suo contributo al progresso della pace e della riconciliazione, la democrazia e i diritti umani.
Che emozione! Considerate i personaggi selezionati per ricevere il premio: lo spettacolarmente inutile Herman van Rompuy (presidente del Consiglio Europeo); lo spettacolarmente mediocre Jose Manuel Barroso (presidente della Commissione Europea); e la nullità Martin Schulz, presidente del Parlamento Europeo. I Rolling Stones saranno anche piuttosto anziani, ma almeno sanno come lavorarsi la folla.
NOBEL PACE