“Vota con la testa e con il cuore, non votare con il culo” – Lo spot omofobo di Fratelli d’Italia

Su YouTube due esponenti di Fratelli d’Italia pubblicano la parodia del video della coppia omosessuale Federico e Stefano ospitata anche sul palco dell’Ariston da Fazio per la prima serata del Festival di Sanremo.

fratelli d'italia Continua a leggere

Il Papa si dimette dal Pontificato. Le reazioni dei politici e della stampa internazionale

Papa Benedetto XVI lascerà il Pontificato alle 20 del 28 febbraio 2013.

benedetto xvi

Joseph Ratzinger, 86 anni il prossimo 16 aprile, lo ha annunciato personalmente in latino nel corso del Concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto. Continua a leggere

Drunkoressia: ubriache e magre da morire

La drunkoressia è un termine coniato dal New York Times  – ma non ancora riconosciuto dalla medicina ufficiale –  e sta ad indicare una pericolosa moda in voga tra le ragazze.

drunkorexia

Il nome deriva dall’unione di ‘drunk’ e ‘oressia’ e rappresenta una variante dell’anoressia ma con una peculiarità: si rinuncia al cibo per bere di più. Continua a leggere

Tycoon offre 500 milioni di dollari a chi sposa la figlia… lesbica!

Ha fatto scalpore la decisione di Cecil Chao Sze Tsung, ricco immobiliarista 76enne di Hong Kong, che ha offerto una ricca dote all’uomo che sarebbe riuscito a sedurre sua figlia Gigi.

cecil-chao-sze-gigi

Continua a leggere

Tiziano Ferro, intervistato da Daria Bignardi, parla d’amore e arriva al cuore

Tiziano Ferro è stato ospite martedì 23 gennaio della prima puntata di Invasioni Barbariche, il nuovo talk show di attualità e costume di La7 curato e condotto da Daria Bignardi. Ecco a voi uno stralcio della conversazione, che comprende un’interessante ed emozionante riflessione sull’amore.

tiziano ferro invasioni barbariche

Continua a leggere

Addio Rita Levi Montalcini – Le frasi più belle

“A mio padre come a mia madre debbo la disposizione a considerare con simpatia il prossimo, la mancanza di animosità e una naturale tendenza a interpretare fatti e persone dal lato più favorevole.”

rita levi montalcini

“A vent’anni volevo andare in Africa per curare la lebbra. Ci sono andata da vecchia, ma per curare l’analfabetismo, che è molto più grave della lebbra.” Continua a leggere