Striscia la Notizia e il suicidio di Lucio Montaina

Era martedì 24 gennaio 2012. In prima serata su Canale 5 andava in onda il servizio di Striscia la Notizia che denunciava l’ennesimo episodio di malcostume all’interno di un ufficio pubblico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il tg satirico aveva accusato Lucio Montaina, impiegato del Catasto di Napoli, di prendere mazzette allo scopo di facilitare le pratiche nell’ufficio in cui lavorava nel servizio di Luca Abete intitolato “Una cattiva prassi al Catasto di Napoli“.

Continua a leggere

Annunci