Tibet: ennesima immolazione contro la dominazione cinese

La scia di sangue in Tibet non accenna a fermarsi. Ieri sera alle ore 20 Phakmo Thondup, ventenne tibetano, si è immolato dandosi fuoco nel monastero di Ja Khyung nella provincia cinese di Qinghai per protestare contro la dominazione cinese in Tibet.

tibet burning Continua a leggere