Shisha, la cocaina dei poveri

Shisha è il nome della nuova droga a basso prezzo che sta invadendo il mercato di Atene e sta mietendo vittime tra i tossicodipendenti del paese.

images Continua a leggere

Annunci

Donne palpano la frutta? Palpatele!

“Le donne sorprese a palpare la frutta subiranno lo stesso trattamento. Grazie”

Il cartello è comparso in un supermercato di Noventa Vicentina, nei pressi del banco frutta.

Donne che palpano la frutta

Continua a leggere

Vittime di bullismo – Aaron, 9 anni, si impicca nella sua cameretta

Aaron Dugmore, bambino inglese di 9 anni, si è ucciso perché vittima di bullismo.

aaron 1La madre Kelly Dugmore, di 30 anni, l’ha trovato impiccato nella sua cameretta intorno alle 6 di lunedì notte. Continua a leggere

Il cardinale che difende i pedofili sceglierà il nuovo Papa

I peccati del cardinale Mahony
Undici americani saranno tra i 117 cardinali della Chiesa cattolica che andranno presto a Roma per eleggere il prossimo Papa. Uno di loro, il cardinale Roger M. Mahony, per un quarto di secolo arcivescovo di Los Angeles, ha la fortuna di non essere in prigione, dato che è assodato che ha orchestrato l’insabbiamento di abusi sessuali clericali a Los Angeles.cardinale

Continua a leggere

E’ vine-mania! Ma l’App viene prese di mira dal porno

Vine – Make a scene‘ è la novità annunciata da Twitter. Si tratta di un’applicazione che permette di condividere brevi clip da 6 secondi.

VINE

Esattamente come un tweet permette di scrivere un pensiero in pochi caratteri, Vine permette di fare la stessa cosa in loop video molto brevi che assomigliano a piccole immagini GIF in movimento.

Continua a leggere

Ricordati che devi rispondere! L’Italia e i diritti umani

In vista delle elezioni politiche 2013, Amnesty International Italia lancia la campagna ‘Ricordati che devi rispondere. L’Italia e i diritti umani‘, attraverso la quale sottoporrà ai leader delle coalizioni e a tutti i candidati delle circoscrizioni elettorali un’Agenda in 10 punti per i diritti umani in Italia.

amnesty international italia Continua a leggere

Russia: legge shock anti-gay

Mentre gli Stati Uniti di Barack Obama avanzano nella lotta per i diritti civili degli omosessuali, i loro eterni rivali russi guidati da Putin retrocedono vergognosamente.

duma

La Duma ha infatti approvato in prima lettura un testo di legge anti-gay. Il nuovo ddl vieta in teoria “la propaganda dell’omosessualità davanti a minori”, ma di fatto prevede sanzioni per qualsiasi azione pubblica in difesa dei diritti degli omosessuali. Il 25 gennaio 2013 si sono pronunciati a favore della legge 388 parlamentari, uno contro e un altro si è astenuto. Pertanto, sebbene servano altre due letture alla camera bassa per l’approvazione definitiva della legge, il cammino sembra già segnato.  Continua a leggere